Italiano (Italia)  English (United Kingdom)
HOMEPAGE
Vanguard HPK 2ndVanguard HPK 2ndVanguard HPK 2nd

HPK 2nd

HPK 2nd

HPK 2nd Touch

Vanguard HPK 2nd

 Download HPK

 

 

 

 

E' la più piccola della serie K ed occupa meno di 1 mq di spazio. Di comoda e facile gestione, è la macchina ideale per la produzione di bottoni da camicia, pigiama, maglieria, grazie ai bassi costi di produzione e all'alta velocità. La sua alta produttività, soprattutto nel caso di bottoni standard, è dovuta alla possibilità di alimentare un dischetto per volta o più dischetti incolonnati. Può essere equipaggiata con diverse attrezzature quali il canale rigido regolabile, il canale twist a molla, o il V-channel (canale-caricatore in un solo pezzo che permette di cambiare in pochi secondi la misura da alimentare).

La Vanguard HPK 2nd ha di serie la predisposizione laser per tutte le versioni. Inoltre può essere arricchita con dispositivi a richiesta quali "la telecamera" per il controllo e l'orientamento ottico dei fori, e una serie di unità di lavoro facilmente e velocemente intercambiabili.

Caratteristice Tecniche

• Impianto elettronico TOUCH che gestisce i dati di produzione, le anomalie, i vari dispositivi *(POC, TAG, DCS, AUTOLUB), il controllo della fotocellula Selecolour e la fotocellula canale FC.
• Trasmissione delle unità di tornitura con cinghia trapezoidale.
•Pannello controllo funzioni facilmente manovrabile.
•Predisposizione laser su tutte le versioni.
•Illuminazione area di lavoro delle teste.
•Esclusione rotazione motori unità accessibile dall'esterno.
•Nuovo sistema d'ispezione per recupero bottoni per controllo lavorazione.
•Conforme alla Direttiva Macchine 89/392 CEE. "a richiesta nei paesi fuori dalla comunità europea".
•"HST" nuova unità di tornitura integrale senza porta-utensile: estremamente rigido grazie alla eliminazione dell'accoppiamento albero-portautensile. Permette di lavorare fino a 1.200 giri/min con un aumento della produzione che può superare il 30%.
•"Nuovo sistema di staffaggio della placchetta MGT mediante cuneo: aumenta notevolmente la rigidità del sistema e permette di lavorare anche con placchette di dimensioni ridotte. Monori masse in rotazione permettono un bilanciamento più efficace della tornitura solo su HST.
•Nuovo Design.

Le Versioni

HPK 2nd standard è la versione base. Può essere ulteriormente arricchita di interessantioptional tra i quali :
• Il variatore elettronico GIUSINVERTER M e Funzione FAST
• Il controllo delle punte di foratura DCS
• La fotocellula digitale SELECOLOUR
• La pompa AUTOLUB per la lubrificazione automatica delle punte di foratura Vanguard.
  

HPK 2nd PLUS è la versione più automatizzata; ha di serie il GIUSIINVERTER M ed F, il dispositivo POC e la funzione FAST per l'eliminazione dei tempi non produttivi dovuti alla rotazione della testa, marcatura laser interattiva in prima o seconda posizione di lavoro che permette la marcatura solo in presenza del bottone in pinza. Può essere equipaggiata con i seguenti dispositivi opzionali:
•La predisposizione per i mandrini di tornitura con affilatore automatico dell'utensile "tag"
•Il controllo delle punte di foratura DCS
•La pompa AUTOLUB per la lubrificazione automatica delle punte di foratura
•La predisposizione per l'unità "CF"

HPK 2nd TROCAS Disponibile con alimentatore in versione manuale o automatica.In aggiunta alle caratteristiche della HPK PLUS presenta:
•Tramoggia alimentatore di facile applicazione che permette di passare in pochi istanti dal sistema di alimentazione manuale a quello automatico.
•Nuova fotocellula a fibre ottiche per la scelta della faccia da lavorare (a richiesta)

L’opzione LASER.

Consente di personalizzare i bottoni con logo, parole o disegni e operazioni di taglio interno o esterno. Disponibile su tutte le versioni, sfrutta la sua massima funzionalità nella versione PLUS grazie all'interattività con la macchina che si autoregola alla velocità di produzione permessa dal tempo di laseratura. Inoltre può essere abbinata al seguente dispositivo:
• "OCW" dispositivo ottico per il controllo e l'orientamento dei fori.